bibliografia del viaggio in italia

Vai ai contenuti






Voyage en italie – 1827
In queste pagine l’autore descrive il suo primo soggiorno in Italia, nel 1803-4.
Le città di Roma e Napoli ne sono le protagoniste. E’ un libro pieno di poesia e di meraviglia davanti alla magnificenza dell’arte e dell’architettura italiana.
Con esso Chateaubriand inaugura un genere letterario che in seguito verrà arricchito da Stendhal, Théophile Gautier, Hippolyte Taine e dai fratelli Goncourt...

                                            alcune pagine estrapolate dal libro








                                                              CONTINUA...


     

     

     

     

     

     

     

     

     

     




Torna ai contenuti